Da una parte l'anima del carbonaro, dall'altra quella del Marchese

“Perché io so io e voi non siete un …”

Non siamo impazzite, ma non c’era modo migliore di introdurre il nuovo locale che trae ispirazione dal famoso personaggio interpretato dal mitico Alberto Sordi, il Marchese del Grillo

Stiamo parlando de Il Marchese, che ha da poco aperto a Via di Ripetta, che farà da apripista ad una serie di articoli che uniscono cinema e buon cibo. (naturalmente aspettiamo i vostri commenti al riguardo).

Locale

L’ambiente racchiude due anime, come ci tiene a raccontarci il proprietario, quella del carbonaro e quella del Marchese.  Nel film di Monicelli, Onofrio del Grillo si divertiva la sera a vestirsi da carbonaro, frequentare osterie e fare scherzi  a poveri mal capitati. La mattina si svegliava come niente fosse e tornava ad essere il Marchese.

Nel locale si distinguono queste due anime, che si amalgamano bene insieme, ma che allo stesso tempo rimangono separate. Da una parte c’è l’osteria con i tavoli in legno grezzo e in marmo, tutto rimanda ai tipici locali “popolari” dai bicchieri alla non-apparecchiatura. Dall’atra c’è l’Amaro bar, il primo in Europa, con divanetti in velluto, poltroncine e anche un camino, completamente ricreato.

 

La cucina è rigorosamente a vista, con la possibilità di mangiare al bancone e farsi servire direttamente, come in un sushi bar, ma in questo caso arriva la carbonara.

Ogni particolare di arredo è stato studiato nei minimi dettagli, tanto che per ricreare la giusta atmosfera ed ambiente di fine ‘800 è stato ingaggiato uno scenografo che ha invecchiato stucchi, ritrovato vecchi lampadari e ricreato il tipico pavimento da osteria con  mattonelle bianche e nere.

Cucina

I piatti proposti da Il Marchese rispettano la tradizione romana, con i grandi classici intramontabili: Carbonara, Amatriciana e Cacio&Pepe. L’idea principale è di proporre una cucina che soddisfi i tanti turisti che arrivano a Roma,  ma soprattutto i palati dei romani.

Si propone la “Scarpetta” servita con la rosetta, le polpette di carne ma aromatizzate agli agrumi e patate al forno e cicoria.  Tra i dolci non può mancare un grande classico come il Tiramisù classico o al pistacchio, servito coperte da una piccola campana di vetro, ma si può scegliere anche la cheesecake.

Non mancano i piatti fuori menù, che variano a seconda delle materie prime che il cuoco riesce a trovare. Quando siamo andate noi la proposta era tagliolini con burro tartufato e funghi porcini.

Street style

Per sentirsi a proprio agio con la doppia anima del locale , abbiamo pensato ad una bella mantella, per riprendere in chiave moderna quelle indossate dai marchesi, ma abbinata con un giacchetto di pelle  e dei jeans scuri.

La mantella: ci piace quella di Max&Co, bianca e nera, dai disegni particolari.

(credits: Max&Co.)

Utili da sapere

Una vera particolarità de Il Marchese è l’Amaro Bar, il primo in Europa. L’idea infatti era di portare in Italia, patria degli amari, una realtà che negli Stati Uniti esiste da diverso tempo ed è ben consolidata.

È stato creato un menù a parte,  Il Libro degli Amari, dove si potrà scegliere tra più di 500 etichette diverse dalle più conosciute a quelle più piccole, ma tutte rigorosamente italiane.

Il Film

Il Marchese del Grillo è un film del 1981 diretto da Mario Monicelli e interpretato in modo magistrale da Alberto Sordi, in una delle sue interpretazioni migliori. Il film oltre a far ridere, è soprattutto una critica alla società dell’epoca e degli strascichi che sono arrivati fino alla nostra epoca. Un cinema che fa ridere e riflettere allo stesso tempo, due anime come sempre.

È un film da vedere e rivedere, ogni volta che passa in televisioni, non possiamo far altro che guardarlo e ridere con e delle imprese del Marchese Onofrio del Grillo.

Concludiamo come abbiamo iniziato, buona visione!

iPosticini resume

Score
Cucina
Attività
Street style
Prezzo

IL MARCHESE Osteria Mercato Liquori

Via di Rpetta 162, Roma

Telefono: 06 90218872

Orario: aperto tutti i giorni dalle 11:30 alle 01:00

Where is

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.