Materia cafè: food and coffe design

Materia cafè : posticino in perfetto stile nordico, che segue nella linea e nel design la filosofia hygge, dove fermarsi anche solo a sfogliare una rivista, all’ombra della Basilica di San Giovanni.

Locale

Design, attenzione al particolare, buon cibo, piantine grasse, infusi e dolci, riviste di architettura, cuscini dai disegni meravigliosi ma soprattutto…. hygge.

Hygge è quella sensazione, quel sentimento connesso al senso di comodità, sicurezza, accoglienza e familiarità . Il pensiero hygge vuol dire casa, luce, attenzione nel particolare, calore, famiglia.

Ebbene si Materia ci fa pensare a tutto questo messo insieme, vissuto sulla nostra pelle, momento per momento. Già varcando la soglia del nostro posticino di oggi, si percepisce subito questa atmosfera così pacata, così curata, così di casa. Ci lasciamo subito sedurre dalle loro poltroncine dal disegno nordico per iniziare la nostra merenda.

Bianco ovunque, colori tenui, rilassanti che variano nella scala cromatica dal giallo ocra al verde salvia. Ampi paralumi di vimini che aiutano la luce ad entrare e girovagare meglio in tutto lo spazio per permettere, anche ai più volenterosi, di leggere in totale tranquillità. Sulle sedioline, rigorosamente studiate nello stile, sono adagiati cuscini dalle fantasie geometriche, mentre, osservando le pareti, si rimane imbambolati dalla bellezza degli oggetti ed utensili per la casa scelti e posizionati tutti con amore (ATTENZIONE: ogni singolo oggetto esposto potrà essere anche il vostro).

Insomma da Materia ci si sente a casa. Nella nostra o in quella di qualcun’altro non ha importanza. Quel che resta è la sensazione di essere in un luogo familiare e accogliente, dove il tempo si ferma.

 

Cucina

Ed è proprio in questo grande salotto dalle forme e i colori nordici che ci si può fermare per godersi il proprio tempo (ormai sempre più raro) dalla colazione alla cena.

Il buongiorno da Materia è un invito a prendersela comoda! Dai cornetti ai brownies, allo yogurt con frutta fresca e muesli, agli estratti e agli infusi…così che la pausa caffè possa diventare la scusa per fermarsi e vivere il luogo, magari leggendo un buon libro (consigliatissimo sia per la trama che per l’ambientazione in cui leggerlo: “Norwegian wood” – H. Murakami) o, se non ce la fate proprio a non esser ligi al dovere, lavorando al vostro pc, perchè no?

Se invece vi trovate nella zona di San Giovanni per pranzo o all’ora dell’aperitivo post-office, non potete non passare da Materia: Marta e Laura sapranno come fare per placare l’appetito, facendovi assaporare tante piccole golosità dal sapor di casa, a cominciare dal pacchero con datterino giallo e calamaretto e abbandonandoci alle polpettine al sugo e riso basmati.

Street style

Lo stile minimalista e allo stesso tempo curato, nei colori e nei disegni, ci fa venire voglia di indossare i deliziosi gioielli creati dal laboratorio di Amejewels .

Piccoli cerchi delicati come orecchini,  sottili forme geometriche ad anello, pietre dalla gradazione cromatica tendente al verde, lo stesso verde del divanetto e delle piantine grasse in vendita. Ecco come sentirsi perfettamente in simbiosi con l’ambientazione di Materia e il pensiero hygge che vi si cela dietro.

Attività

Dovete assolutamente appuntarvi tutti gli eventi musicali e non, che troverete in bacheca sul sito di Materia, per entrare in pieno nella materia, appunto…si perché, ogni settimana,  Laura e Marta mettono a disposizione il loro salotto trasformandolo nel Materia sound per concerti live in acustico, ma anche per incontri dedicati alla cura del corpo (lezioni di cucina creativa) e della mente (incontri di meditazione): cuscini testati, provare per credere!

Utili da sapere

Per i più curiosi è interessante sapere, proprio per comprendere l’amore e l’attenzione che c’è dietro tutto il progetto di Materia, come il grande bancone in muratura che ci accoglie all’ingresso è rivestito da cementine esagonali verde smeraldo (se non si era capito il verde speranza è il colore dominante) realizzate artigianalmente in Marocco.

Se poi siete alla ricerca di riviste e magazine internazionali di interni, di viaggi o di lifestyle da Materia ne trovate una bella selezione, ad esempio Kinfolk, Cereal o Brygg conversation & coffee.

In un posticino del genere, ovviamente anche le titolari sono delle artiste a tutto tondo: Marta Troìa, interior designer e Laura Barbieri, stylist.  Sono loro ad aver curato nei minimi dettagli l’arredo interno e selezionato tutti i brand presenti. Sono state, inoltre, affiancate da diversi professionisti: Studiotamat che ha progettato la distribuzione degli spazi e disegnato alcuni arredi, il lighting designer Fabio Silvestris che si è occupato dell’illuminazione, mentre Simone Caputi ha curato l’audio.

Infine si ricorda come tutti i piccoli elementi di arredo, l’oggettistica posizionata con estrema cura sulle mensole e gli utensili di design per la cucina sono tutti rigorosamente in vendita, così da avere nelle nostre case un angoletto di Materia anche per noi.

 

 

Score
Locale
Cucina
Attività
Street style
Prezzo

Materia cafè

Via Andrea Provana 7, Roma

Phone: +39 06 70497614

mail: materiacafe@gmail.com

  • LUN-GIO 8.00/22.00
  • VEN  8.00/24.00
  • SAB  9.00/24.00
  • DOM 9.00/22.00
Where is

Contatta il locale

1 Comment

  1. Ora ci devo andare per forza! Manco solo io e sta dietro casa!!

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.